Il tirocinio in Allgäu compie 60 anni: 2500 studenti in Germania dal 1959 Mercoledì, 03 Luglio 2019

E' uno dei tirocini linguistico-pratici più antichi in Europa quello che lega la Fondazione Edmund Mach con le scuole agrarie tedesche dell'Allgäu. Un rapporto che ha radici profonde. Quest'anno ricorrono i 60 anni di questa costruttiva collaborazione e nei giorni scorsi il direttore generale, Sergio Menapace, e il dirigente del Centro Istruzione e Formazione, Marco Dal Rì, sono intervenuti ai festeggiamenti in Germania alla presenza dei Direttori Paul Dosch e Rainer Hoffmann delle scuole  rispettivamente di Kaufbeuren e  Immenstadt.

Durante la cerimonia il direttore generale FEM, Sergio Menapace, ha evidenziato l’importanza di questo traguardo: “Sono più di 2500 i nostri studenti che hanno partecipato ai tirocini in Germania: un numero importante dietro al quale c’è l’attività, l’impegno e la dedizione di tanti docenti e collaboratori che dal 1959, anno del primo tirocinio, ad oggi,  si sono attivati per tenere viva questa collaborazione, che  ha consentito ai ragazzi di  vivere esperienze umane e culturali importanti”.

I ragazzi che partecipano ai tirocini devono possedere un'adeguata conoscenza della lingua tedesca. Vengono ospitati dalle famiglie presso cui svolgono tirocinio pratico; le famiglie sono scelte con cura dalle scuole agrarie tedesche che collaborano all'iniziativa, di concerto con la Fondazione Edmund Mach. ll soggiorno prevede inoltre la frequenza di un corso di lingua tedesca con docenti madrelingua. " I giovani - spiega il dirigente Marco Dal Rì - sono sempre stati trattati ed assistiti quasi come membri della famiglia stessa e devono comportarsi in modo tale da rendere gradita la loro presenza e coadiuvare la famiglia ospitante nei lavori aziendali, dimostrando un effettivo interessamento alle operazioni tecniche che vengono svolte  presso l'azienda".

Fonte: Ufficio Stampa Fondazione Edmund Mach